Home | Chi Siamo | Contattaci | Sedi in Sardegna | Modulistica | Segnalazioni dei Consumatori
PRIVACY

INFORMATIVA

SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ART. 13 D. LGS. 196/2003

Per una visualizzazione ottimale del sito utilizza il software open source Firefox

 VISITA IL SITO SARDEGNA CONSUMATORE

BILANCIO SOCIALE

 

News RSS
PROGETTO EUROPEO


Galsi: una soluzione al costo dell'energia per tante famiglie sarde PDF Stampa E-mail

Cosa è il Galsi?  Il Galsi  è l’ acronimo di Gasdotto Algeria Sardegna Italia, ed è un progetto che mira alla realizzazione di un gasdotto destinato all’importazione di gas naturale dall’Algeria all’Italia continentale attraverso la Sardegna. Dovrebbe essere lungo 830 km circa, di cui 270 km sarebbero sulla nostra isola ed i restanti 560 km offshore nel Mar Mediterraneo. Il tracciato partirebbe dalla stazione di compressione di El-Kala (Draouche) in territorio algerino approdando a Porto Botte, in Sardegna; da qui risalirebbe verso nord riprendendo il mare nei pressi della stazione di compressione di Olbia per approdare, infine, in Toscana, vicino a Piombino. Il punto di massima profondità che dovrebbe essere raggiunto, 2.824 m, ne farebbe il gasdotto più profondo mai realizzato al mondo. Il suo diametro sarebbe di 26" per il tratto offshore fra Algeria e Sardegna, di 42" sul territorio sardo e di 32" nel braccio di mare fra Sardegna e Toscana.</p><p>

Federconsumatori è d’accordo? Per la Sardegna il metano è un'occasione unica e irripetibile per far risparmiare ai sardi il 40% dei costi energetici. I ministri degli esteri italiano Gentiloni e algerino Ramtane Lamamra hanno dichiarato di voler  riavviare di fatto il Galsi. Questa per l’Isola è una  grande opportunità . Per questo a nostro avviso la Regione deve essere in prima linea per sostenere questa strategia. Il contesto internazionale legato alla crisi fra Ucraina e Russia rende strategico ancor di più quel progetto che non a caso viene rilanciato proprio in questi mesi. Noi dunque naturalmente siamo molto interessati, visto che le famiglie sarde hanno un peso energetico di oltre 1000 euro all'anno. La mancanza del metano é per noi un gravissimo problema che incide in modo notevole sulle nostre bollette.  
< Prec.   Succ. >
Google

 

Google
 
Boicottiamo Unilever

 

DONA IL TUO CINQUEXMILLE 

VISITA IL SITO DI FEDERCONSUMATORI NAZIONALE   

SITO NAZIONALE

  


ENERGIA ELETTRICA

VAI SUL FORUM

Chi e' Online
Abbiamo 6 visitatori online
Numero Verde Pratiche Commerciali Scorrette